Skip to content

Estrazione dentale: cosa c’è da sapere per viverla al meglio

Di: Studio Grassi

In questo articolo scoprirai come è semplice prepararsi ad affrontare al meglio l’estrazione del dente e come si svolge l’intervento.

L’estrazione dentale è sicuramente l’intervento più temuto dai pazienti. Ansia e preoccupazione all’idea del dolore, del gonfiore e del sanguinamento non mancano mai. Fortunatamente, le tecniche odontoiatriche moderne sono sempre meno invasive e aiutano a ridurre al minimo i disagi.

Quando è necessaria l’estrazione dentale?

I casi in cui è necessario ricorrere all’estrazione dentale sono diversi, i più comuni sono: carie profonde che hanno compromesso le radici, pulpiti o ascessi dentali non trattabili con altri interventi conservativi, gravi forme di parodontite con riassorbimento totale o quasi totale dell’osso di sostegno, affollamento dentale non trattabile con l’ortodonzia, mancata caduta dei denti da latte o posizioni sfavorevoli del dente.

Cosa fare prima dell’intervento?

Assolutamente la prima cosa da fare prima di un’estrazione dentale è eseguire correttamente l’igiene orale quotidiana con spazzolino, filo interdentale o scovolino. Qualche giorno prima dell’intervento potrebbe essere consigliabile effettuare dei risciacqui con un collutorio a base di clorexidina ma solo se prescritto dall’odontoiatra. Essenziale è comunicare al dentista se si stanno assumendo dei medicinali, se si soffre di allergie a farmaci o materiali e se si è in stato di gravidanza.

Quanto dura l’intervento per l’estrazione del dente?

L’estrazione del dente è in genere un intervento abbastanza veloce ma, in alcuni casi, può richiedere più tempo del previsto se il dente risulta particolarmente difficile da estrarre.

Piccoli consigli post operazione

Fare in modo di avere abbondante ghiaccio nel freezer per placare eventuali dolori, cercare di masticare il meno possibile o dal lato opposto a quello dell’esportazione e bere molta acqua per favorire lo smaltimento dell’anestesia e la depurazione del corpo.

Continua a leggere:

Dalla Dentiera alla Protesi Fissa

La perdita dei denti (e più in generale tutti i problemi in relazione alla cavità orale), possono comportare dei visibili cambiamenti all’estetica del volto
Continua a leggere...

Che rapporto c’è tra nutrizione, denti e gengive sane? Diretta Dr. Gabriella Grassi e Dr. Dario Vista biologo nutrizionista

Ti sei mai chiesto che rapporto c’è tra nutrizione, denti e gengive sane? Carie e parodontosi sono influenzate dalla tua alimentazione. Vuoi scoprire il
Continua a leggere...

Impianto di aerazione e ricircolo dell’aria continuo, con uno speciale sistema di filtraggio dell’aria. Garantisce aria pulita in maniera costante h 24 in ogni area dello studio

Specialmente durante l’emergenza dovuta al Covid-19, abbiamo imparato che il ricircolo dell’aria all’interno degli ambienti lavorativi, può essere un grande alleato contro una serie
Continua a leggere...
X
Benvenuto su Grassi Odontoiatria Estetica
Benvenuto!