Skip to content

Come risparmiare dal dentista

Di: Studio Grassi

Non sempre le spese per la cura dei denti sono facilmente sostenibili da tutte le famiglie: molto spesso i conti sono molto salati e comportano non pochi problemi nell’economia di una famiglia.

Ma è anche vero che, nella maggior parte dei casi, c’è una paura quasi ingiustificata e che gli alti costi di un dentista, sono più un luogo comune, che una vera e propria realtà.

Un aspetto è vero: purtroppo le istituzioni, in ambito di salute dentale, sono un po’ carenti e questo genere di cura, è affidata quasi totalmente agli studi privati.

In questo approfondimento cercheremo di dare alcuni pratici consigli su come risparmiare dal dentista.

Come risparmiare dal dentista: i nostri consigli

Ecco delle semplici indicazioni su come risparmiare dal dentista, alla portata di tutti:

avere una corretta igiene orale e prevenzione: sembra banale, ma la regola numero uno per risparmiare dal dentista è quella di andarci il meno possibile ed essere in salute! Una corretta igiene orale, previene al minimo il rischio di doversi sottoporre ad interventi che non siano di routine (come un controllo o una pulizia dei denti);

curare le carie sin da subito: se prese in tempo, intervenire sulle carie costa molto meno, evitando magari gli interventi per l’otturazione;

rimpiazzare subito i denti caduti: in questo modo eviterai che i denti vicini si spostino per chiudere lo spazio lasciato dal dente perso;

lavare i denti dopo mangiato e usare il filo interdentale: inutile ricordarlo, lavare i denti per 2 minuti dopo mangiato e passare il filo interdentale è il minimo indispensabili che puoi fare per la tua igiene orale;

portare i tuoi bambini dal dentista già a 3 anni: in questo modo potrai controllare già lo stato della salute dei denti dei tuoi figli e intervenire il prima possibile.

non fumare e ridurre al minimo il consumo di alcolici e caffeina: come è noto, questo tipo di sostanze sono dannose per la salute dei denti e anche ad altri organi fondamentali (come cuore e fegato).

Continua a leggere:

Laser dentale: i 10 vantaggi nella cura della parodontite

La parodontite (che in stato avanzato diventa piorrea) è una patologia tipica dell’apparato di sostegno dei denti (gengiva, osso alveolare, cemento radicolare, legamento parodontale
Continua a leggere...

Scoperta la relazione tra gravidanze e problemi di carie

La gravidanza è un periodo in cui la donna va incontro a moltissimi cambiamenti dell’organismo che possono causare non pochi problemi dal punto di
Continua a leggere...

Impianti post estrattivi

Gli impianti post estrattivi sono impianti inseriti subito dopo l’estrazione di un dente. Questa tecnica è ormai ampiamente conosciuta ed utilizzata in tutto il
Continua a leggere...

Seguici su

X
Benvenuto su Grassi Odontoiatria Estetica
Benvenuto!